L'amico Giacomo Scaccabarozzi

Il trofeo Scaccabarozzi "Sentiero delle Grigne" è stato ideato e voluto per ricordare Giacomo Scaccabarozzi, scomparso in un tragico incidente il 2 agosto 1998, mentre era in volo con il parapendio sopra i fianchi della Grigna.

Nato a Missaglia nel 1951, fin da giovane ha frequentato e amato la montagna, avvicinandosi sempre più alla pratica del trekking, dell'alpinismo e dello scialpinismo.

Attivo a partire dal 1988 nell'ambito del Gruppo Sportivo Alpini di Missaglia, ne diventa il presidente e il trascinatore, organizzzando escursioni, ascensioni e trekking anche all'estero.

Negli anni Novanta effettua alcune spedizioni alpinistiche sulle Ande, sull'Himalaya e in Alaska; nel 1997 raggiunge la vetta del Cho-Oyu (8201 metri), dopo averne scalato in solitaria la cresta nord-ovest.

Giacomo ha scritto anche due libri, "A un passo dal paradiso" (1993) e "100 idee per respirare" (1998) pubblicati entrambi da Bellavite Editore.
Attraverso quest'ultimo libro, edito subito dopo la sua scomparsa, continua a raccogliere consensi e recentemente ha conosciuto un'ancor più vasta diffusione grazie all'abbinamento a giornali quali La Provincia di Lecco, Como e Sondrio, e l'Eco di Bergamo, Giacomo continua a parlarci e a trasmetterci la sua passione per l'ambiente alpino