Ciao Darietto.....

Ciao Darietto......amico e sponsor delle prime ore della ZacUP....

Ricordo ancora il tuo abbraccio e il tuo sorriso all'arrivo dell'ultimo trofeo Scaccabarozzi nel 2012, da me corso per onorare la memoria di mio fratello pochi giorni dopo la sua scomparsa.....Le lunghe telefonate nelle quali ti raccontavo la mia idea di gara, i primi incontri in Comune a Pasturo, i tuoi consigli....Quante volte ti ho rotto le scatole.....e tu sempre pronto ad ascoltare e darmi delle dritte. Ricordo il tuo supporto per la prima edizione, e anche nell'ultima edizione, nonostante le nostre idee sulle regole fossero differenti, eri lì al mio fianco all'arrivo a vivere la gara.....e poi ti sei impossessato del microfono e hai voluto intervistarmi...... I tuoi complimenti sono sempre stati per me qualcosa di vero....perchè sapevo che arrivavano da un cuore sincero.....
E il pensiero di Marco Anghileri penso che possa essere il giusto ricordo di chi eri:
" Credo di aver trovato dentro di me uno dei regali più belli.....UNA PASSIONE....."

Ciao AMICO della montagna, ciao AMICO del cielo.....ora so, rubando le parole di Maurizio Torri, che dall'alto potrai goderti le gare a fianco di Andrea....
Ciao Darietto

Alberto Zaccagni e il Team Pasturo asd

image

image